sabato 17 gennaio 2015

Spiedini di filetto di maiale al forno con mele e aceto balsamico

Questa volta per me e mia moglie ho deciso di fare un secondo di carne diverso dal solito.
Ma tanto per rendermi la vita un po' più difficile, mi sono posto delle condizioni al fine di ottenere un piatto leggero, saporito e ben digeribile:
1 - deve essere carne bianca e poco grassa, ma saporita;
2 - dev'essere cotta al forno;
3 - deve avere una nota agrodolce, che a me piace molto;
4 - infine, molto importante per me, deve essere facile da preparare e si deve cuocere in poco tempo.

Come carne prendo un filetto di maiale, che faccio tagliare a cubetti dal mio macellaio per farci degli spiedini.
Tra un pezzo di carne e l'altro, al posto della verdura (in genere peperoni o zucchine) metto pezzi di mela.
Per insaporire gli spiedini, infine, uso un'emulsione a base di aceto balsamico.


  
Ingredienti
   Per 4 spiedini

  • 450 g di filetto di maiale tagliato a pezzi
  • 1 mela
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 1-2 cucchiai di olio extravergine
  • sale e pepe
   Per la salsa all'aceto balsamico
  • 1 cucchiaio di olio extravergine
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 4-5 cucchiai di aceto balsamico
  • 1 rametto di rosmarino
  • sale e pepe

Procedimento
Taglio la mela (Fuji) a fettine piuttosto sottili, senza togliere la buccia, e divido ogni spicchio a metà. Per evitare che i pezzi di mela si scuriscano, ci strofino intorno uno spicchio di limone.
Infilo in ogni spiedino alternativamente un pezzo di mela ed un pezzo di carne tagliata a cubetti non troppo piccoli.
Dispongo gli spiedini in una pirofila appena unta con un giro d'olio e bagno leggermente la superficie degli spiedini con una pennellata d'olio.


Metto la pirofila al penultimo ripiano del forno, dove avevo acceso il grill portandolo a 220°; accendo quindi la ventilazione.
Dopo circa un quarto d'ora, rigiro gli spiedini, aggiungo un po' di sale e continuo a cuocerli per altri 10-15 minuti.


Nel frattempo preparo il condimento.
In un tegamino unisco un cucchiaio di limone, 4-5 cucchiai di aceto balsamico, un pizzico di sale, una girata di pepe  ed un cucchiaio d'olio.
Con una frusta amalgamo bene gli ingredienti, quindi metto sul fornello a fiamma bassa per farlo addensare un poco; aggiungo quindi un rametto di rosmarino e continuo a cuocere a fiamma bassissima ancora per qualche minuto.



Quando gli spiedini sono ben cotti li trasferisco nei piatti e li condisco con un paio di cucchiai di salsa al balsamico.


Il risultato è stato pienamente positivo, avendo centrato in pieno tutte le mie condizioni.
Il sapore, infine, è risultato gradevolissimo, con l'acidità della mela e l'agro-dolce del balsamico che equilibravano perfettamente il (poco) grasso della carne.






53 commenti:

  1. Che belli che sono, sembrano anche molto buoni!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti assicuro che sono finiti in un attimo; se ce n'erano di più ne avrei mangiati ancora!

      Elimina
  2. Che bello avere le idee chiare e riuscire a sintetizzarle in un elenco puntato... Il risultato sarebbe piaciuto molto anche a me, ha tutte le condizioni che apprezzo. Che dire? Bravo.
    V.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le idee fatico sempre un po' a chiarirle, è per questo che pianifico bene i punti essenziali! Il risultato però è stato una gran bella sorpresa!

      Elimina
  3. il maiale sta benissimo con le mele, ricetta molto stuzzicante, bravo !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche questo piatto è stato per me un piccolo salto nel buio, ma invece il risultato è stato piacevolissimo! Un abbraccio

      Elimina
  4. Io la carne di maiale l'adoro..contrariamente a quanto si pensi..è piuttosto magra.. la compriamo e mangiamo spesso.. Bellisima idea la tua degli spiedini con le mele.. ci stanno benissimo!!!! Buona domenica :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sì, la carne di maiale è magra ed anche più sana rispetto alla vitella che spesso è imbottita di antibiotici. Con le mele poi ci sta benissimo! Ciao Claudia, buona domenica anche a te

      Elimina
  5. Un sapore sicuramente molto particolare... un contrasto di gusti niente male!

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti il sapore è particolare, ma l'insieme dei vari gusti risulta perfettamente armonico ed equilibrato! Ciao

      Elimina
  6. Gourmand vedo, anzi, vedo e leggo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fabiano, mi fa piacere che ti piaccia! A presto

      Elimina
    2. Complimenti per la deliziosa ricetta,un modo diverso per gustare il maiale....buona serata ;-)

      Elimina
    3. Grazie Ombretta, questa ricetta ci è piaciuta molto e l'abbiamo trovata molto leggera e saporita! A presto

      Elimina
  7. Li devo fare!! Mi piace da matti la carne accostata alla frutta e questi spiedini mi ispirano un sacco! Ottimi!! Buona Domenica!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene, sono contento! Questo piatto non l'avevo mai fatto prima, ma mi è piaciuto davvero tanto. Baci

      Elimina
  8. ottima idea!!! l'accoppiata carne di maiale e frutta è sempre vincente e poi...la rapidità dell'esecuzione e cottura lo rende un piatto da annotare e provare!!! bravissimo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non immaginavo che maiale e frutta stessero così bene insieme, e invece è vero: un'ottima accoppiata!

      Elimina
  9. Non amo particolarmente abbinare il dolce con salato ma in questo caso direi che mi hai convinta quindi proverò!!!
    Bravissimo Andrea!!
    Un caro abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Invece a me il contrasto agro dolce piace molto. Il risultato mi ha convinto pienamente. Ma credo che gli spiedini sarebbero venuti bene anche senza il balsamico. Baci

      Elimina
  10. Andrea passo da qui dopo tanto tempo e trovo una buona proposta...l'abbinamento è curioso...Mi convince il tuo ottimo!!! Proveròòòòòò!
    Buona settimana che arriva!!
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, l'abbinamento è curioso, ma la mela sugli spiedini ci stava benissimo. L'aceto balsamico ho completato molto bene, ma se non piace se ne può fare a meno. Grazie per la visita, a presto!

      Elimina
  11. Molto bravo ben indovinato l'amalgama di questi sapori delizioso. Buona settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Edvige! Sono sapori piuttosto contrastanti, ma che insieme si amalgamano molto bene! Ciao, a presto

      Elimina
  12. Che piattino Andrea! Anche a me piace molto, complimenti, un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti piace? Non l'avevo mai fatto prima, ma ce lo siamo spazzolato tutto con gran piacere! Baci

      Elimina
  13. Il maiale conlemele vanno a nozze e a me piace. Tantissimo questa accoppiata proprio vincente! E tu sei stato bravissimo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Ilaria, non ne ero certo, ma come dici tu l'accoppiata è stata vincente! Grazie

      Elimina
  14. Ciao Andrea. Guarda le ricette facili veloci e sane per me sono un invito a nozze. Sai che sono quella delle scorciatoie, a volte mi riescono altre meno però non resisto. Questi spiedini sono senz'altro da provare. L'abbinamento mele maiale e aceto baslamico è perfetto.
    lo sa tua moglie che è una donna fortunata? Se non lo sa glielo doico io!
    Ma se tanto mi da tanto lei non è da meno ... non si dice "dietro un grande uomo ... c'è una grande donna ... che alza gli occhi al cielo!" Vabbè l'ultimo pezzo l'ho aggiunto io ;-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Manu_ela, hai proprio ragione: dietro un grande uomo si cela una donna ancor più grande... perché poi tocca a lei pulire la cucina, eh eh! Però dopo aver mangiato questo bel piatto l'ha fatto molto volentieri! Un carissimo abbraccio

      Elimina
  15. adoro adoro adoro, questi spiedini sono una favola….appena mi rimetto in forma passo a prenderne due…aahhahahah ciao caro Andrea e buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appena stai meglio avvisami che li preparo espressamente per te! Un caro saluto

      Elimina
  16. Uh che bello niente peperoni e pomodori in pieno gennaio stavolta. Li provo. Ma se si facesse marinare la carne nella salsa prima di cuocerla?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma io che ci posso fare se cavoli, broccoli e altre verdure invernali non mi piacciono, ma sono 'costretto' a cucinare vegetariano per il familiare che non mangia né carne né pesce? E così, per cambiare, indugio un po' (troppo?) con ortaggi coltivati in serra che però, ti assicuro, non sono pessimi! Stavolta invece un piatto di carne che mi è piaciuto molto. Alla marinatura non ho pensato, ma non ne avrei avuto il tempo! Un abbraccio

      Elimina
  17. sembra ottimo! E che brava tua moglie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, mia moglie è stata molto brava: dopo aver mangiato di gran gusto, non ha avuto difficoltà a ripulire la cucina che avevo lasciato un po' incasinata! Baci

      Elimina
  18. Il mio stomaco ha appena brontolato!! Questi spiedini sono piuttosto particolari, ma l'abbinamento mi sembra azzeccatissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io vado alla ricerca di piatti insoliti, ma facili da fare. Ti assicuro che l'abbinamento era molto azzeccato! Ciao

      Elimina
  19. Adoro gli spiedini di carne e il maiale con le mele è un abbinamento che amo. Un piatto davvero delizioso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non li avevo mai fatti prima, ma visto il risultato li rifarò! Un abbraccio

      Elimina
  20. che buoni questi spiedini, mi sembra una scelta perfetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Linda! Sì, la scelta mi sembra molto azzeccata! Un abbraccio

      Elimina
  21. buoni!!! io adoro l'aceto balsamico ma non avevo mai pensato a degli spiedini cosi ;)
    buon inizio settimana a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Essendo un piatto un po' fuori dell'ordinario ho pensato di condirlo con l'aceto balsamico, che invece uso molto raramente. Nell'insieme il risultato mi è sembrato molto equilibrato. Ciao, a presto

      Elimina
  22. Questa volta non avevi il genero a pranzo! Quando cucini hai le mie stesse prerogative, è assolutamente da copiare, lo devo preparare a mio marito e come vorrei che anche lui sapesse cucinare come fai tu! Un bacione Helga

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, stavolta niente vegetariani in giro! Spero che tuo marito apprezzi questo piatto un po' insolito. Riguardo ad un suo eventuale interesse alla cucina, non disperare: io ho cominciato a cucinare dopo essere andato in pensione! Un abbraccio carissimo

      Elimina
  23. Ma che spettacolo questa ricetta e che spettacolo questo blog!
    Cucino da quando ero bambina e mi piace da morire farlo.
    Penso che farò spesso un salto da te in cerca di ispirazione. Ho già visto cose che incontrano i miei gusti :)
    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Evil, benarrivata! Sono contento che il mio blog ti piaccia! Io invece cucino per hobby da non molto tempo e cerco sempre di fare cose possibilmente semplici ma buone. Mi farà molto piacere incontrarti qui in altre occasioni. A presto

      Elimina
  24. Non mi sono dimenticata di te eh!!!impossibile!!! solo che ho il pc ko cioe' il caricabatteria non lo carica e quindi anche se e' un pc di pochi mesi sono a piedi e scrivere col celll grrrrr e' una gran fatica....Andrea questi li mangerei anche io sono divini...Ma cos'è che non ma mangerei io???baciiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Cinzia, mi stavo proprio chiedendo come mai non ti sentivo più! Ora ho capito. Non ti preoccupare, lo so che scrivere col telefonino non è cosa semplice. Intanto ti saluto con un forte abbraccio! A presto

      Elimina
  25. Ciao Andrea!!! Bellissimo piatto!!! Anch'io adoro il maiale con le mele ... lo proverò anche nella tua versione, mi sembra davvero invitante!!! Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  26. Mi sono dimenticata una cosa importante, alla quale non ho risposto l'ultima volta!!! Verrò a Roma probabilmente i primi di febbraio ... se non sono troppo di corsa ti chiamo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarei contentissimo di rivederti, magari solo per un abbraccio e, perché no?, magari anche per una pizza

      Elimina